Presentazione

  

- associa le imprese di armamento, individuali e societarie, esercenti il trasporto di passeggeri marittimo costiero, litoraneo e locali, nonchè per vie d'acqua interne fluviali e lacuali, a scopo escursionistico, con naviglio avente portata fino a 200 persone;

- assicura una rappresentatività sindacale con le istituzioni nazionali ed europee per tutelarne la funzione economica e il ruolo importantissimo nella mobilità turistica;

  rivendica la necessità di norme legislative e regolamentari mirate ad agevolare lo sviluppo e la produttività della categoria, anche a beneficio dei livelli occupazionali e comunque col continuo necessario confronto con  le altre attività del comparto turistico;

- svolge un ruolo di stimolo verso gli Organi, Autorità ed Enti compeenti per una normativa più snella ed efficiente, in armonia con le più recenti evoluzioni del Diritto Comunitario affinchè la normativa nazionale si adegui a quella degli altri Stati dell'Unione nelle dinamiche della concorrenza e del libero mercato;

 - Promuove collaborazioni sinergiche con gli altri operatori all'interno del settore turistico per la predisposizione di "pacchetti-offerta".

 

Coordinatore Nazionale: Mauro Maggi

 

 

ASSONAVIGAZIONE 

perchè:

 

quello della nautica  è  settore dinamico e complesso in crescita ed espansione costante; in questo contesto economico così favorevole si assiste,  però, ad un completo sbandamento delle aziende nautiche che non riescono a concretizzare i loro sforzi nella realizzazione di investimenti durevoli e nella creazione di infrastrutture che possano consolidare l’attuale trend positivo; ciò è dovuto ad un difetto di organizzazione e di collaborazione tra le imprese che, agendo in maniera disarmonica, sviliscono le loro personali iniziative risultando poco competitive sul mercato. Per sopperire a tale gap nasce Assonavigazione, l’unica associazione di categoria che, nel panorama italiano,  è in grado di rappresentare concretamente ed unitariamente l’indotto. tutelando le imprese operanti nei seguenti settori: a) gestione delle strutture ricettive per la nautica; b) locazione e  noleggio delle unità da diporto; c) intermediazione per la locazione e il noleggio delle unità da diporto; d) attività sportiva subacquea; e) consulenza per la nautica da diporto; f) attività i collegate all’assistenza dei turisti nautici o alla sosta, assistenza e rimessaggio delle unità da diporto; g) consulenza per la nautica da diporto; h) piccola cantieristica. i) produzione e commercializzazione prodotti nautici;  l) scuole nautiche e scuole di vela; m) trasporto marittimo dei passeggeri. 

 

 

Sede Nazionale: V.ia. Nazionale 60 - 00184 ROMA
tel. 06.4725.1 - fax. 06.4817211